Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport La Reggina si prende un punto al "Tardini": 1-1 contro il Parma

La Reggina si prende un punto al "Tardini": 1-1 contro il Parma

di

Il Parma in casa non sa più vincere, la Reggina sta imparando a pareggiare in trasferta. Finisce 1-1 la sfida del "Tardini" con gli amaranto che, dopo aver chiuso in svantaggio il primo tempo per via del gol di Brunetta, hanno riequilibrato le sorti della gara al ventesimo della ripresa grazie a un'autorete di Cobbaut che, deviando un tiro di Lombardi, ha messo fuori causa Buffon. Punto prezioso per la squadra di Roberto Stellone, che allunga la striscia positiva e mette altro fieno in cascina, superando indenne una sfida impegnativa e a tratti spigolosa, come confermano le numerose ammonizioni, cinque delle quali rimediate nella prima frazione nello spazio di soli sette minuti.

Prestazione a due facce: sotto tono nei primi quarantacinque minuti, gli amaranto sono apparsi più organizzati dopo l'intervallo, quando hanno alzato il baricentro agguantando il pari con quel briciolo di fortuna che non guasta mai. Non si è vista molta produzione offensiva, ma l'atteggiamento è stato apprezzabile se non altro per il coraggio e per la capacità di soffrire anche nei momenti più difficili della partita quando il Parma, ben sorretto dalle giocate di Vazquez, ha pressato molto collezionando angoli e creando mischie pericolose.

Parma-Reggina 1-1
Marcatori: 20’pt Brunetta, 20’st. Cobbaut (aut.)

Parma (4-4-1-2): Buffon 6.5, Delprato 6, Danilo 6.5, Cobbaut 5.5, Rispoli 6 (25’st Correia sv), Bernabè 6 (1’st Sohm 6), Juric 6, Man 7, Vazquez 7, Simy 6, Brunetta 6.5 (25’st Benedyczak sv). All. Iachini 6.5.
Reggina (3-5-2): Turati 7, Adjapong 7, Amione 6.5, Di Chiara 7, Giraudo 6 (11’st Lombardi 7), Hetemaj 6.5 (24’ st Cortinovis 6), Crisetig 6, Folorunsho 6.5, Kupisz 6.5, Menez 6.5 (32’st Bianchi sv), Montalto 6 (11’st Galabinov 6). All. Stellone 6.5.
Arbitro: Abbattista di Molfetta 6.5.
Note. Spettatori: 6.125 di cui 765 ospiti. Ammoniti: Hetemaj, Folorunsho, Amione, Bernabè, Menez, Giraudo, Crisetig, Sohm. Calcio d’angolo 14-0. Recupero: 1’pt; 3’st.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook