Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Amministrative 2022

Home Video Amministrative 2022 Comunali a Palmi: rush finale tra Ranuccio, Barone e Ippolito. Le voci dei candidati VIDEO

Comunali a Palmi: rush finale tra Ranuccio, Barone e Ippolito. Le voci dei candidati VIDEO

Tra mare e collina, tra panorami mozzafiato e veri e propri angoli di paradiso. Una posizione ed una conformazione geografica che la rendono unica nel suo genere. Stiamo parlando di Palmi, comune della Costa Viola chiamato a misurarsi con il voto per il rinnovo dell'elezione del sindaco e del consiglio comunale.

Una città ricca di cultura, la città di grandi esponenti del mondo culturale come Leonida Repaci, o Francesco Cilea. Una città sospesa sotto le pendici del monte Sant'Elia con i suoi terrazzamenti a strapiombo sul mare.

Sono le ultime, febbrili ed emozionanti, ore di campagne elettorali. Il giovane sindaco uscente Giuseppe Ranuccio, eletto 5 anni fa a neanche 30 anni, ci riprova alla guida di 5 liste. A dargli battaglia l'ex sindaco Giovanni Barone (con lui il centrodestra e 8 liste) e l'attuale consigliere di minoranza Giuseppe Ippolito Armino.

Tra i tanti temi del presente e del futuro che riguardano la città di Palmi ci sono sicuramente almeno tre priorità da affrontare. E allora abbiamo chiesto ai tre candidati a sindaco di rispondere a questi tre interrogativi:

- Ospedale della Piana: opera attesa da anni. La futura amministrazione cosa dovrà fare per cercare di accorciare i tempi della burocrazia che bloccano da anni un'opera così strategica? In attesa della posa della prima pietra?

- Turismo e cultura: villa Leonida Repaci, la Casa della Cultura, l'area archeologica dei Taureani, la Tonnara, il Monte Sant'Elia, il sentiero del Tracciolino. Un patrimonio di ricchezze artistico e storico-culturali invidiabile: come metterle in circuito per arricchire la presenza turistica in città?

- Pala Surace: due squadre di pallavolo che militano e hanno militato in Serie A (oggi i maschi, ieri le donne). Una grande vetrina per la città, ma due squadre senza casa. Il Pala Surace è divenuto negli anni un luogo fatiscente, tanto da non poter ospitare Palmi nella Serie A3 maschile, tanto da costringere la società di pallavolo femminile, quest'anno al via dell'ennesimo importante campionato nazionale di B1 femminile, ad abdicare non proseguendo la propria attività in vista della prossima stagione. Il prossimo sindaco cosa dovrà fare per risolvere la "grana" Pala Surace?

Infine, l'appello agli elettori: abbiamo chiesto a Ranuccio, Barone ed Ippolito Armino perchè gli elettori palmesi dovrebbero votare per loro?

Nel video ecco le posizioni e l'appello dei tre candidati a sindaco.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook