Mercoledì, 19 Settembre 2018
VITTORIA

Ucciso algerino
Fermato romeno

algerino, romeno, vittoria, Reggio, Sicilia, Archivio
polizia

Nel casolare si trovavano quattro romeni, poi portati negli uffici di polizia e interrogati. Tra questi anche Ursache che si sarebbe contraddetto. Secondo gli investigatori, il romeno, che viveva senza dimora e senza lavoro come l'algerino, avrebbe massacrato di botte il nordafricano provocandone la morte. Il pm ha firmato il decreto di fermo di indiziato di delitto nei confronti del romeno. Una conferenza stampa si terrà alle 11 nella sala conferenze della Questura di Ragusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook