Lunedì, 24 Settembre 2018
NELLA NOTTE

Bomba contro la casa
dell'ex presidente
di Confindustria Reggio

Un attentato dinamitardo è stato compiuto, la scorsa notte, a Marina di Gioiosa Jonica contro l'abitazione estiva di Franco Femia, titolare delle Grafiche Femia ed ex presidente degli industriali di Reggio Calabria. La bomba è stata collocata nel giardino dell'abitazione.

Lo scoppio ha provocato danni consistenti alla casa ed a due automobili parcheggiate all'esterno. Riguardo il movente, i carabinieri non escludono, al momento, alcuna ipotesi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X