Giovedì, 20 Settembre 2018
PROCESSO “MARINE”

’Ndrine di Platì,
dieci condanne

inchiesta marine, Reggio, Calabria, Archivio
inchiesta marine

Ci sono volute ben sedici ore di camera di consiglio per arrivare al verdetto, pronunciato ieri a tarda notte, con il quale i magistrati del Tribunale di Locri hanno disposto dieci condanne per complessivi 84 anni di reclusione e nove assoluzioni nel processo in ordinario scaturito dalla maxioperazione dei Distrettuale antimafia “Marine” contro le famiglie egemoni nel territorio di Platì, in particolare dei Barbaro “Castani” e dei Trimboli-Perre.

Condannati: Giuseppe Barbaro (cl. 56): 12 anni (richiesti 20); Pasquale Barbaro (cl. 61): 12 anni (20); Rocco Trimboli (cl. 67): 12 anni (20); Domenico Barbaro (cl. 54): 7 anni (14); Marianna Barbaro (cl. 67): 7 anni (12); Giuseppe Pelle (cl. 60): 7 anni (14); Caterina Perre (cl. 43): 7 anni (12); Bruno Trimboli (cl. 59): 7 anni (14); Giuseppe
Trimboli (cl. 57): 7 anni (14); Domenico Pascale: 4 anni (prescrizione).
Assolti: Giuseppe Perre cl. 37 (richiesti 12 anni) e Natale Sergi cl. 52 (12) Prescritti: Marianna De Marco; Bruno Grillo; Pasquale Grillo; Francesco Perre; Nicola Sergi; Rosario Trimboli e Rocco Trimboli (cl. 79)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X