Martedì, 28 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Slittano i tempi del verdetto
TAURIANOVA

Slittano i tempi del verdetto

commissione d'accesso, comune taurianova, Reggio, Archivio

 Ormai è ufficiale: la Commissione d’Accesso avrà ancora tre mesi di tempo per effettuare i controlli in seno al Comune. Oggi scadeva il mandato prefettizio di tre mesi, ma, complici i molti impegni cui sono chiamati diversi commissari, è stata chiesta ed ottenuta una proroga di ulteriori tre mesi per portare a termine il lavoro di verifica sull’attività dell’amministrazione comunale guidata da Domenico Romeo.     
   Nella giornata di ieri è pervenuto il provvedimento di proroga firmato dal Prefetto Vittorio Piscitelli. La Commissione risulta composta dal vice prefetto Francesca Crea, che la presiede, dai funzionari di prefettura Francesco Picone e Maria Laura Tortorella, dal dirigente del commissariato della polizia di Taurianova, vice questore Andrea Ludovico, dal comandante della locale compagnia dei carabinieri, capitano Giulio Modesti, e dal comandante della compagnia della guardia di finanza di Palmi, capitano Fabio Di Bella.     
  Concomitanti impegni della presidente e di altri commissari, chiamati pure ad importanti incarichi in seno ad altri enti pubblici, hanno, con ogni probabilità, impedito di completare entro i primi tre mesi assegnati il delicato compito. Inizialmente si pensava di potercela fare,  anche perché il periodo da verificare era di circa quindici mesi, tanti ne erano trascorsi dall’atto dell’insediamento dell’attuale amministrazione comunale, avvenuto nel giugno del 2011, al momento dell’arrivo della commissione di verifica, il 7 settembre del 2012.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook