Domenica, 23 Settembre 2018
'NDRANGHETA

Sequestrati beni a
eredi boss deceduto

antonio iamonte, Reggio, Calabria, Archivio

I carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria hanno sequestrato quattro immobili in uso agli eredi del boss della 'ndrangheta Antonio Iamonte, deceduto di recente. Gli immobili sono ubicati a Melito Porto Salvo e Montebello Jonico. A disporre il sequestro la Corte d'assise d'appello di Reggio Calabria, su richiesta della Procura generale, sulla base della sproporzione tra i redditi dichiarati da Iamonte ed il valore dei beni. (ANSA)

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X