Venerdì, 16 Novembre 2018
OP. COCCODRILLO

Traffico di droga con
la Locride: chiesto
per 46 il giudizio

op. coccodrillo, Reggio, Messina, Calabria, Archivio

Sono ben 46 gli indagati della maxi operazione “Coccodrillo” del maggio scorso per i quali il sostituto della Dda Giuseppe Verzera ha depositato nei giorni scorsi all’Ufficio gip le richieste di rinvio a giudizio. A breve dovrà essere fissata l’udienza preliminare. Si tratta di un’indagine portata avanti dai carabinieri e denominata “Coccodrillo” perché proprio il simbolo del rettile anfibio veniva impresso sui panetti di hascisc, come segno di riconoscimento. I militari censirono decine di episodi di traffico e spaccio di droga leggera sull’asse Palermo-Messina-Siderno, organizzati da due gruppi che avevano la loro base operativa nella provincia di Messina. La droga, prevalentemente marijuana e hascisc ma anche modiche quantità di cocaina, veniva poi piazzata tra Messina, Mistretta, S. Stefano di Camastra, Villafranca, Rometta e Patti. Gli imputati sono accusati a vario titolo di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e detenzione ai fini di spaccio.

GLI INDAGATI. Sono in tutto 46 le persone per le quali è stato richiesto il rinvio a giudizio. Si tratta di: Giacomo Beltrani, 31 anni, nato a Messina; Maria Luisa Billeci, 26 anni, nata a Palermo; Domenico Bonasera, 33 anni, nato a Messina; Cristian Alessandro Burrascano, 34 anni, nato a Messina; Giuseppe Burrascano, 42 anni, nato a Messina; Angelo Cacocciola, 35 anni, nato a Palermo; Antonio Cacocciola, 58 anni, nato a Palermo; Giuseppe Cacocciola, 51 anni, nato a Palermo; Angelo Cannavò, 30 anni, nato a Messina; Marco Cappuccio, 26 anni, nato a Messina; Benedetto “Benny” Cassarà, 24 anni, nato a Sant’Agata Militello ma residente ad Acquedolci; Letterio Costa, 34 anni, nato a Messina; Giuseppe Cotugno, 57 anni, nato a Santo Stefano di Camastra; Francesco Cotugno, 25 anni, nato a Mistretta; Angelo Di Fazio, 24 anni, nato ad Adrano; Giuseppe Giannusa, 30 anni, nato a Palermo; Lorenzo Mario Giuliano, 24 anni, nato a Sant’Agata Militello ma residente a Mistretta; Claudio Lanza, 30 anni, nato a Messina; Sara Lo Prinzi, 24 anni, originaria di Firenze ma residente a Mistretta; Giuseppe Luparello, 30 anni, nato a Palermo; Luana Rita Nicosia, 31 anni, nata a Milano ma residente a Santo Stefano di Camastra; Antonino Rampulla, 24 anni, originario di Sant’Agata Militello ma residente a Santo Stefano di Camastra; Vincenzo Ribuffa, 24 anni, nato a Palermo; Antonino Ribuffo, 28 anni, nato a Palermo; Giovanni Ripinto, 26 anni, nato a Messina ma residente a Villafranca Tirrena; Sergio Sangiorgio, 27 anni, originario di Palermo; Andrea Scaffidi, 24 anni, nato a Patti; Giovanni Scarfò, 24 anni, nato a Siderno; Emil Skenderovic, 28 anni, nato in Croazia ma domiciliato a Capo d'Orlando; Giuseppe Scruci, 26 anni, nato a Locri ma residente a Siderno; Giovanni Traina, 33 anni, originario di Palermo; Salvatore Traina, 36 anni, nato a Palermo; Francesco Valenti, 24 anni, nato a Mistretta; Antonino Accardi, 26 anni, nato a Messina; Giuseppe Citrano, 36 anni, nato a Palermo; Lirio Di Marco, 30 anni, originario di Mistretta; Rosa Filippone, 74 anni, nata a Palermo; Luigi Mammana, 24 anni, nato a Mistretta ma residente a Sant’Agata di Militello; Salvatore Nava, 27 anni, nato a Messina ma residente a Rometta; Antonio Scruci, 25 anni, originario di Locri ma residente a Siderno; Salvatore Torcivia, 23 anni, nato a Mistretta ma residente a Santo Stefano di Camastra; Ignazio Volo, 26 anni, nato a Mistretta ma residente a Santo Stefano di Camastra; Gabriele Salvatore Gagliano, 24 anni, nato a Mistretta e residente a S. Stefano di Camastra; Luigi Naccari, 28 anni, di Messina; Antonio Francesco Sgambelluri, 31 anni, di Siderno; Giovanni Turrisi, 26 anni, di Messina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X