Lunedì, 24 Settembre 2018
INSOLITO SEQUESTRO

Ombrelli e bastoni
trasformati in armi
da sparo, un arresto

Ombrelli e bastoni da passaggio modificati e trasformati in armi da sparo, pistole artigianali e cartucce: è quanto hanno sequestrato gli investigatori del Commissariato di polizia di Villa San Giovanni con la collaborazione della squadra mobile di Reggio Calabria. Le armi sono state trovate nel laboratorio di Antonio Fiore, di 65 anni, già noto alle forze dell'ordine, che è stato arrestato per fabbricazione e detenzione di armi clandestine da sparo, da punta e taglio e posto ai domiciliari in quanto affetto da gravi problemi di salute. In particolare, gli agenti hanno trovato due ombrelli modificati in armi da fuoco, tre bastoni da passeggio modificati in armi da fuoco e due in armi da punta con lama estraibile occultata, tre pistole ed un'arma lunga realizzate con tubi metallici di tipo idraulico, 9 cartucce un tornio, vari attrezzi, tubi metallici in parte già lavorati, materiali e prodotti di vario genere utili alla produzione delle armi. Le armi sono state consegnate ai tecnici della sezione balistica della polizia scientifica per verificarne le caratteristiche e la potenzialità offensiva. Le indagini proseguono per accertare se le armi fossero destinate alla criminalità organizzata. (ANSA)

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X