Venerdì, 21 Settembre 2018
POLITICA

Ingroia a Reggio,
" Rompere sistema
dei partiti "

antonio ingroia, Reggio, Calabria, Archivio
Antonio Ingroia

"Noi abbiamo il nostro programma, i nostri obiettivi. Se il Pd volesse appoggiare il nostro programma siamo a disposizione". Lo ha detto Antonio Ingroia, a Reggio Calabria, sui rapporti con il Pd dopo il voto. "Da parte nostra - ha aggiunto - non c'é contrapposizione. E' il Pd che quotidianamente fa la battaglia contro di noi. Sembra che il nemico principale sia Ingroia anziché la destra. Anzi, con la destra sembra che il Pd intenda fare il governo, visto che Monti rappresenta la destra".

"Con il Movimento 5 stelle ci accomunano molte battaglie. Credo che insieme a loro, se non si fara un'alleanza prima delle elezioni, in Parlamento avremo obiettivo comune di rompere il sistema attuale dei partiti".

"Berlusconi metteva le mani nelle tasche degli italiani per poi mettere i soldi nelle sue imprese. Monti ha messo le mani nelle tasche degli italiani per metterli nelle banche nel sistema bancario, che lo tiene in pugno. Monti è stato messo lì dal potere finanziario, e quello tutela".

"Noi abbiamo proposte concrete per il Mezzogiorno. Combattere l'economia dell'illegalità e delle mafie, che strangola l'economia meridionale, riversando il frutto delle confische dei patrimoni illeciti in progetti imprenditoriali al sud per il rilancio dell'occupazione. "Risorse - ha aggiunto Ingroia - che vanno messe in un fondo a disposizione delle imprese in regola con la legalità e che investano nel Mezzogiorno. La Calabria è terra di frontiera. E' la terra dove si gioca la partita per la battaglia della leglità e per lo sviluppo nel segno della legalità". (ANSA)

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X