Martedì, 13 Novembre 2018
VILLA SAN GIOVANNI

Messinese arrestato
appena sceso dal treno

droga finanza, treno milano, Reggio, Messina, Archivio

Portava in valigia 900 grammi di hascisce 60 di marijuana, ma non è sfuggito al cane anti droga "Urna" della squadra cinofili dei finanzieri del gruppo di Reggio Calabria che insieme ai poliziotti della polfer di Villa San Giovanni controllavano i viaggiatori scesi da un treno proveniente da Milano. L'uomo, un trentatreenne di Messina è stato così arrestato alla stazione di Villa per traffico e detenzione di sostanze stupefacenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X