Mercoledì, 19 Settembre 2018
EVASIONE FISCALE

Beni per 250 mila euro
sequestrati a Scilla

scilla, Reggio, Calabria, Archivio

Beni per 250 mila euro sono stati sequestrati al rappresentante legale ed ai due amministratori di una impresa nella zona di Scilla (Reggio Calabria). Il titolare dell'impresa ed i suoi due figli sono stati denunciati per omessa dichiarazione fiscale.

 I finanzieri hanno accertato che l'impresa non ha dichiarato ricavi per 2 milioni e 500 mila euro, omettendo di versare l'Iva e l'Irap. I beni sequestrati sono 10 unità immobiliari, di cui 2 nel nord Italia, e 4 terreni.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook