Domenica, 23 Settembre 2018
REGGIO CALABRIA

Violenze in famiglia
finisce in manette

reggio calabria, Reggio, Calabria, Archivio

Picchiava quotidianamente moglie e figli, minacciandoli con un machete. Per questo P. F., 48 anni, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia dai carabinieri di Reggio Calabria. E' stata la moglie a denunciare l'uomo raccontando che tornava dal bar ubriaco e picchiava i familiari. Con la stessa accusa è stato arrestato anche un  romeno 29enne. Anche in questo caso è stata la moglie a denunciare le violenze subite da lei e dalla madre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X