Mercoledì, 26 Settembre 2018
ESTRADATO

Boss Pannunzi
già a Roma

roberto pannunzi, Reggio, Calabria, Archivio

E' atterrato a Roma poco prima delle 20 e circa 2 ore dopo la notifica degli atti a suo carico, il narcotrafficante, originario di Siderno, Roberto Pannunzi ha lasciato l'aeroporto di Fiumicino. Il volto tirato, un plico con fascicoli giudiziari in mano, Pannunzi e' salito a bordo di un'auto che si e' diretta al carcere romano di Rebibbia. Il procuratore aggiunto di Reggio Calabria Nicola Gratteri lo interrogherà nei prossimi giorni.

Sullo stesso volo, Alitalia 063, che da Madrid ha portato in Italia il boss del narcotraffico Roberto Pannunzi, espulso dalla Colombia, ha viaggiato anche Raffaella Carrà. La cantante italiana, così come gli altri passeggeri, era comunque allo scuro della presenza a bordo del narcotrafficante. I passeggeri infatti sono stati infatti tutti scendere dalle autorità di polizia di frontiera prima del boss, lontano quindi da occhi indiscreti, in modo che il trasferimento avvenisse nelle massime condizioni di sicurezza.(ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X