Mercoledì, 08 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Aveva appiccato il fuoco nel bosco arrestato un pastore
MELITO

Aveva appiccato il fuoco nel bosco
arrestato un pastore

incendi boschivi, Reggio, Calabria, Archivio
incendi+vigili

Aveva appiccato il fuoco per distruggere gli arbusti ormai secchi e favorire la crescita di erba nuova. Agli agenti del Corpo forestale che lo hanno sorpreso nei pressi della colonna di fumo che si stava sprigionando, in località San Giovanni di Melito Porto Salvo, ha candidamente confessato di essere l’autore dell’incendio e ha consegnato l’accendino utilizzato per mettere in atto il pericoloso intento. E così per  M.S., 59 anni, pastore originario del Comune di Roghudi, dove risiede, è scattato l’arresto. Davanti all’autorità giudiziaria competente dovrà rispondere dell’accusa di avere cagionato con dolo un incendio boschivo. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook