Giovedì, 13 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
VILLA SAN GIOVANNI

Protesta Lsu, rimosso
il blocco degli imbarchi

protesta lsu, Reggio, Messina, Archivio

 I
lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità della
Calabria hanno deciso di rimuovere il blocco degli imbarchi dei
traghetti per la Sicilia. I precari proseguono comunque la
protesta, provocando rallentamenti nelle operazioni di imbarco.
I lavoratori sostano a poca distanza dagli imbarchi ed attendono
notizie circa un incontro che dovrà essere fissato a Roma per
discutere della loro vertenza. I precari chiedono la loro
definitiva stabilizzazione. 

 I lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità della Calabria hanno deciso di rimuovere il blocco degli imbarchi deit raghetti per la Sicilia. 

I precari proseguono comunque la protesta, provocando rallentamenti nelle operazioni di imbarco. I lavoratori sostano a poca distanza dagli imbarchi ed attendono notizie circa un incontro che dovrà essere fissato a Roma per discutere della loro vertenza. I precari chiedono la loro definitiva stabilizzazione. 

"Mentre i lavoratori stanno manifestando pacificamente per portare alla ribalta regionale e nazionale il problema drammatico di 5.200 lavoratori precari, la polizia sta assumendo un atteggiamento repressivo assolutamente ingiustificato ed ha fermato un dirigente sindacale". Lo afferma in una nota l'Unione sindacale di Base della Calabria.

 

   "L'unica colpa del dirigente sindacale - prosegue la nota - è quella di appoggiare, assieme a tutta la federazione regionale presente sul posto, la manifestazione organizzata dai lavoratori. Riteniamo assolutamente sconcertante, oltre che ingiustificato, questo atteggiamento, che mira a reprimere una manifestazione organizzata con il solo scopo di protestare contro un'ingiustizia che dura ormai da quasi vent'anni".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X