Domenica, 03 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Pensionato detiene arsenale in casa a Vittoria
NEL RAGUSANO

Pensionato detiene
arsenale in casa
a Vittoria

arsenale, pensionato, vittoria, Reggio, Sicilia, Archivio

I carabinieri di Vittoria hanno arrestato un pensionato 70enne P.v., originario della provincia di Reggio Calabria. In seguito a una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di diverse armi e munizioni. In particolare: un fucile da caccia monocanna cal.16 marca "Beretta" con matricola abrasa, perfettamente funzionante ed in buono stato di conservazione; un fucile da caccia a canne sovrapposte cal. 12 marca "Beretta", perfettamente funzionante ed in buono stato di conservazione, di proprietà di un comisano 50enne residente a Vittoria, quest’ultimo denunciato in stato di libertà per omessa custodia di armi, avendo ceduto l’arma senza dare comunicazione alle Autorità competenti; un sacchetto in plastica contenente 91 cartucce cal. 12 vario tipo (a palla, a granuli, a pallettoni) e 20 cartucce cal. 16. Nel corso del medesimo intervento i militari della Compagnia hanno effettuato un blitz all’interno di un casolare abbandonato e diroccato, senza recinzione, in questa "Contrada Salmè", rinvenendo: un fucile semiautomatico cal.12 marca "Benelli" modello "Raffaello" con matricola abrasa, perfettamente funzionante ed in buono stato di conservazione, una pistola a salve marca "Kimar" modello 92, parzialmente modificata con innesto di una canna in acciaio cal. 8; 85 cartucce cal.12 vario tipo; 14 cartucce 38 special vario tipo (blindata, piombo, wadcutter); 3 cartucce cal.7,65 palla piombo. (ITALPRESS).

I carabinieri di Vittoria hanno arrestato un pensionato 70enne P.V., originario della provincia di Reggio Calabria. In seguito a una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di diverse armi e munizioni. In particolare: un fucile da caccia monocanna cal.16 marca "Beretta" con matricola abrasa, perfettamente funzionante ed in buono stato di conservazione; un fucile da caccia a canne sovrapposte cal. 12 marca "Beretta", perfettamente funzionante ed in buono stato di conservazione, di proprietà di un comisano 50enne residente a Vittoria, quest’ultimo denunciato in stato di libertà per omessa custodia di armi, avendo ceduto l’arma senza dare comunicazione alle Autorità competenti; un sacchetto in plastica contenente 91 cartucce cal. 12 vario tipo (a palla, a granuli, a pallettoni) e 20 cartucce cal. 16. Nel corso del medesimo intervento i militari della Compagnia hanno effettuato un blitz all’interno di un casolare abbandonato e diroccato, senza recinzione, in questa "Contrada Salmè", rinvenendo: un fucile semiautomatico cal.12 marca "Benelli" modello "Raffaello" con matricola abrasa, perfettamente funzionante ed in buono stato di conservazione, una pistola a salve marca "Kimar" modello 92, parzialmente modificata con innesto di una canna in acciaio cal. 8; 85 cartucce cal.12 vario tipo; 14 cartucce 38 special vario tipo (blindata, piombo, wadcutter); 3 cartucce cal.7,65 palla piombo. (ITALPRESS)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook