Sabato, 16 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Estorcevano denaro a coetaneo: 2 arresti
LOCRI

Estorcevano denaro
a coetaneo: 2 arresti

I carabinieri hanno arrestato a Locri Domenico Staltari, di 22 anni, e Leonardo Bumbaca di 26, ritenuti colpevoli a vario titolo, assieme ad altri due giovani, dei reati di estorsione, rapina e lesioni personali. L'arresto dei due è stato fatto in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Reggio Calabria, dovendo entrambi scontare la pena residua di 3 anni e otto mesi per Staltari e un anno e tre mesi per Bumbaca. I fatti, per i quali i due assieme ad altri due giovani di cui uno minore erano già stati arrestati in passato, risalgono al 2011. Vittima delle vessazioni, andate avanti per mesi, un loro coetaneo, in condizioni di disagio, costretto a versare delle somme, inizialmente a titolo di favore e, successivamente in seguito a pesanti minacce sfociate spesso in episodi di violenza fisica. In una circostanza, la vittima delle vessazioni, venne brutalmente picchiato dal branco e, solo dopo avere consegnato il denaro richiesto, fu accompagnato in pronto soccorso. Il giovane, costretto a sottostare alle richieste di denaro del gruppo, era arrivato al punto di costringere la madre a cedere il quinto dello stipendio per poter ottenere un prestito di 19 mila euro per poi consegnare la somma di 15 mila euro ai propri aguzzini. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook