Giovedì, 26 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Uccise la madre per una relazione con uomo della cosca rivale, arrestato
ROSARNO

Uccise la madre per una relazione con uomo della cosca rivale, arrestato

bellocco, francesco barone, Reggio, Archivio

Un giovane di 22 anni, Francesco Barone, è stato arrestato dalla polizia e dai carabinieri a Rosarno con l'accusa di avere ucciso, nell'agosto del 2013, la madre, Francesca Bellocco, legata all'omonima cosca di 'ndrangheta. La donna, secondo quanto è emerso dalle indagini, sarebbe stata uccisa dal figlio, in complicità con altre persone, per "punizione" perchè avrebbe avuto un relazione extraconiugale col boss di un'altra cosca, Domenico Cacciola, scomparso contestualmente all'omicidio della donna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook