Venerdì, 28 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Anas farà lavori per 58 milioni l’accesso in città sarà più sicuro
REGGIO CALABRIA

Anas farà lavori per 58 milioni l’accesso in città sarà più sicuro

I lavori di manutenzione straordinaria del tratto dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria compreso tra lo svincolo di Campo Calabro (escluso) e lo svincolo di Santa Caterina (incluso), dal km 433,765 al km 442,077 si faranno. L’ha deciso il Consiglio di Amministrazione di Anas, che, riunitosi a Roma e presieduto da Gianni Vittorio Armani, ha approvato il progetto esecutivo. Compiuto questo passagio fondamentale, Anas adesso potrà procedere ad attivare la relativa gara di appalto, a seguito della quale si potrà poi dare avvio ai tanto attesi lavori.

Il progetto Quello che è stato approvato prevede i lavori di messa in sicurezza della tratta autostradale, che consistono, in particolare, nell’innalzamento dei livelli di sicurezza stradale attraverso la sostituzione delle barriere di sicurezza esistenti, nella nuova segnaletica orizzontale e verticale, nei nuovi impianti di illuminazione degli svincoli, nel rifacimento delle opere di regimentazione idraulica, nel risanamento della soletta degli impalcati e dei giunti, nella ripavimentazione della piattaforma stradale con asfalto drenante e nell’installazione di pannelli fonoassorbenti per la mitigazione acustica. L’intervento è uno stralcio dei lavori del sesto macrolotto, che risulta già aperto al traffico sull’intera estensione tra i km 423,300 e 433,765, dallo svincolo di Scilla allo svincolo di Campo Calabro (incluso). L’importo complessivo del progetto approvato dal Cda do Anas ammonta ad oltre 58 milioni di euro e il tempo di esecuzione dei lavori è stimato in circa due anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook