Lunedì, 18 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
CONDOFURI

Picchia il padre per estorcergli denaro

arresto, carabinieri, condofuri, maltrattamenti in famiglia, Reggio, Calabria, Archivio
Picchia il padre per estorcergli denaro

Un uomo, B.M.S., di 33 anni, è stato arrestato dai carabinieri a Condofuri per maltrattamenti, lesioni, minacce e tentata estorsione nei confronti del padre. Al trentatreenne è stata notificata una ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari di Reggio Calabria. Nel corso delle indagini è emerso che l'uomo picchiava ripetutamente il padre per estorcergli somme di denaro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook