Giovedì, 27 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio I funerali dei quattro giovani morti sulla A/3
GIOIA TAURO

I funerali dei quattro giovani morti sulla A/3

funerali, Reggio, Calabria, Archivio
I funerali dei quattro giovani morti sulla A/3

In migliaia si sono stretti oggi, in occasione del funerale celebrato a Gioia Tauro, attorno alle famiglie dei quattro ventiduenni morti martedì scorso in un incidente sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria. Le quattro bare bianche con le salme di Fortunato Calderanno, Marzio Camerossi, Giuseppe Speranza e Francesco Carrozza sono state allineate sul sagrato della chiesa Maria Santissima di Portosalvo, nel quartiere marino. Allo strazio dei genitori ha fatto da cornice l'intensa commozione dei presenti, tra i quali moltissimi giovani, il presidente della Regione Mario Oliverio, quello della Provincia di Reggio Calabria Giuseppe Raffa ed i sindaci di Gioia Tauro e Villa San Giovanni. La messa è stata officiata da tutti i parroci di Gioia Tauro. Nell'omelia, don Giovanni Gentile, ha lanciato un monito ai giovani: "divertitevi ma abbiate cura della vostra vita, che non può finire in maniera drammatica per una distrazione". All'uscita i feretri sono stati portati a braccio nel cimitero accompagnati dal lancio di palloncini e da un lungo applauso.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook