Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Reggino tenta suicidio, salvato
MESSINA

Reggino tenta suicidio, salvato

montebello jonico, tentato suicidio, Reggio, Messina, Archivio
Reggino tenta suicidio, salvato

Un 29enne ha tentato il suicidio lanciandosi dal traghetto Tremestieri in navigazione nello Stretto ma è stato salvato dall'equipaggio della nave. L'uomo, originario di Montebello Jonico in provincia di Reggio Calabria, ha scavalcato la ringhiera del ponte salone e si è lanciato in mare. Immediatamente è stato calato il battello d'emergenza e grazie alla prontezza di alcuni marinai, il 29enne è stato tratto in salvo. Il giovane è stato poi trasportato al Papardo. Le sue condizioni sono buone.

Questo il personale di bordo operativo sul battello di sicurezza che ha effettuato il salvataggio: primo ufficiale
Matteo Donato il marinaio Giuseppe Oteri e il Motorista Nicola Bonaddio, coordinati dal comandante Domenico Pellegrino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook