Martedì, 25 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Armi, esplosivo e cocaina: arrestati padre e figlio
SANTO STEFANO D'ASPROMONTE

Armi, esplosivo e cocaina: arrestati padre e figlio

armi, arresti, droga, santo stefano d'aspromonte, Reggio, Calabria, Archivio
Armi, esplosivo e cocaina: arrestati padre e figlio

I finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria ed i carabinieri della Compagnia di Villa San Giovanni, con l'ausilio dello squadrone eliportato Cacciatori, hanno trovato in un terreno a Santo Stefano D'Aspromonte, due pistole e due fucili con matricola abrasa, una penna-pistola, una doppietta, 205 grammi di gelatina esplosiva e 56 grammi di cocaina. Due persone, padre e figlio, sono state arrestate con l'accusa di detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti e di detenzione illegale di armi e materiale esplodente. Gli investigatori hanno trovato nella boscaglia, lungo un sentiero inerpicato, un panetto di gelatina esplosiva. Poco distante, interrato e ricoperto dai rovi, è stato trovato un barile di plastica con all'interno la penna pistola, le pistole, i fucili, due passamontagna e oltre 270 munizioni di vario tipo. La droga è stata trovata grazie al fiuto del cane antidroga della Finanza dentro un altro barile nei pressi di una stalla.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook