Martedì, 19 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Minaccia e spintona i militari dell'Arma
VILLA SAN GIOVANNI

Minaccia e spintona
i militari dell'Arma

52enne, arresti domiciliari, cane incustodito, villa san giovanni, Reggio, Archivio
Minaccia e spintona i militari dell'Arma

Ha minacciato e spintonato i carabinieri intervenuti perché aveva lasciato incustodito il suo cane di razza pastore tedesco creando allarme. Un uomo Fortunato Morabito, di 52 anni, noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato in flagranza e posto ai domiciliari per minaccia e resistenza a un pubblico ufficiale. I militari, giunti dopo la segnalazione di alcuni cittadini, hanno rintracciato il proprietario dell'animale per sottoporlo ad un controllo. Morabito, però, ha reagito spintonando e minacciando i carabinieri che lo hanno bloccato. Dopo una perquisizione, l'uomo è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico che è stato sequestrato. (AA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook