Sabato, 13 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Truffa aggravata, torna in carcere un 35enne
CAULONIA

Truffa aggravata, torna in carcere un 35enne

di
caulonia, giuseppe fazzalari, residuo di pena, Reggio, Archivio
Truffa aggravata, torna in carcere un 35enne

Un trentacinquenne di Marina di Caulonia, Giuseppe Fazzalari, è stato tratto in arresto dai militari dell’Arma del locale comando stazione.
All’uomo, già noto alle forze dell’ordine, dal la Procura della Repubblica presso il Tribunale di ha revocato il decreto di sospensione di ordine di esecuzione per la carcerazione, a suo tempo emesso dalla stessa, e ha ripristinato l’ordine medesimo. Il Fazzalari, rinchiuso nella casa circondariale di Locri, dovrà scontare un residuo di pena di 7 mesi essendo stato riconosciuto colpevole del reato di truffa aggravata

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook