Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Tenta il suicidio gettandosi sotto il treno
MONASTERACE

Tenta il suicidio gettandosi sotto il treno

di
tentato suicidio, Reggio, Calabria, Archivio
Tenta il suicidio gettandosi sotto il treno

Un ferroviere 64enne del luogo ha tentato di suicidarsi gettandosi sotto un treno che procedeva in senso di marcia Reggio Calabria - Catanzaro. È successo qualche minuto dopo le 11 alla periferia nord dell’agglomerato urbano dell’ultimo paese del litorale jonico della provincia reggina. Per l’esattezza nei pressi di Punta Stilo e all’altezza degli scavi archeologici dell’antica Kaulon. Il convoglio ferroviario era appena partito dalla stazione, a circa300 metri dal luogo dove l’uomo, pare sofferente di crisi depressive, ha compiuto l’insano gesto. Ricevuti i primi soccorsi dall’equipe socio sanitaria del 118 di Caulonia (Mario Mercuri, medico, Benedetto Bombardieri, infermiere, Ferdinando Fera, autista) è stato poi trasferito con l’eliambulanza giunta da Locri – politraunatizzato e con evidente stato comatoso – presso gli ospedali riuniti di Reggio Calabria. La sua prognosi è riservata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook