Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio 'Ndrangheta, scoperto e sequestrato covo delle cosche
CIMINÀ

'Ndrangheta, scoperto e sequestrato covo delle cosche

'ndrangheta, aspromonte, ciminà, covo cosche, Reggio, Calabria, Archivio
carabinieri

Un manufatto ad uso abitativo nascosto nella fitta vegetazione, probabilmente utilizzato dalla 'ndrangheta come "covo" per latitanti e attualmente in uso come deposito di armi e munizioni, è stato scoperto e sequestrato nelle campagne di Ciminà dai carabinieri del Gruppo di Locri.

La piccola costruzione era arredata e con impianto elettrico, idrico e di areazione, con relativa caldaia, annessa al box doccia. L'accesso era consentito mediante una porta mimetizzata.

All'interno sono stati trovate 900 cartucce, due chili e mezzo di polvere da sparo, due ottiche per fucile di precisione e una rastrelliera per fucili con relativo olio lubrificante per armi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook