Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Percepiva pensione e invalidità ma lavorava in nero
REGGIO CALABRIA

Percepiva pensione e invalidità ma lavorava in nero

guardia finanza, inps, reggio calabria, Reggio, Calabria, Archivio
Percepiva pensione e invalidità ma lavorava in nero

Dal 2007 percepiva sia la pensione che l'assegno di invalidità civile, ma lavorava in nero nel settore edile. Un uomo è stato denunciato in stato di libertà a Scilla dalla Guardia di finanza per truffa ai danni dello Stato. I finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, dopo aver assunto informazioni all'Inps e nell'Aziende sanitaria locale, hanno avviato accertamenti mirati. Gli appostamenti e i riscontri effettuati hanno evidenziato a carico del falso invalido una situazione completamente diversa da quella che emergeva stando al quadro clinico prospettato e desumibile dalla documentazione sanitaria. L'uomo, in particolare, è stato individuato all'interno di un cantiere edile intento ad eseguire lavori di ristrutturazione. I finanzieri hanno denunciato anche il committente dei lavori per utilizzo di manodopera in nero. Il falso invalido dovrà ora restituire all'Inps circa 70 mila euro pari alla somma percepita indebitamente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook