Martedì, 19 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Reggio: violano gli arresti domiciliari, bloccati due “evasi”
CONTROLLI DELLA POLIZIA

Reggio: violano gli arresti domiciliari, bloccati due “evasi”

arresti domiciliari, e, reggio calabria, Reggio, Archivio
Reggio: violano gli arresti domiciliari, bloccati due “evasi”

Fuori dal proprio domicilio dove invece avrebbero dovuto rimanere perchè sottoposti a misura domiciliare. Due persone sono stata arrestate dagli agenti delle Volanti per il reato di evasione: uno sorpreso sul viale Messina ed un secondo nel quartiere Arghillà. Particolarmente impegnativo l'intervento nel popoloso quartiere della periferia nord della città. Gli agenti del posto fisso di Arghillà e dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, impegnati nel servizio di controllo del territorio, hanno notato il 30enne, già noto alle Forze dell’Ordine e sottoposto agli arresti domiciliari, fuori dalla propria abitazione. Hanno provato a fermarlo e l'uomo per tutta risposta ha tentato di darsi alla fuga. Una fuga di breve tragitto, fermato e ammanettato. Durante le concitate fasi dell’attività gli Agenti sono stati avvicinati da numerosi abitanti del posto che hanno tentato di ostacolarne l’operato. Si è reso necessario, pertanto, l’intervento di ulteriore personale della Polizia di Stato, riuscendo così a garantire l’arresto dell’evaso e la denuncia all’Autorità Giudiziaria di altre persone per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale.

In precedenza i poliziotti delle Volanti, quotidianamente impegnato nei servizi di controllo del territorio, hanno arrestato un 37enne, sottoposto agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti. Individuato e fermato sul viale Messina quindi fuori dalla propria abitazione ed è stato arrestato su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook