Sabato, 25 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo
CAULONIA

Abusivismo edilizio, manette per un 29enne

di
raffaele randò, Reggio, Calabria, Archivio
Abusivismo edilizio, manette per un 29enne

Riconosciuto colpevole di abusivismo edilizio dovrà rimanere in carcere per un anno e due mesi, la Procura della Repubblica presso il tribunale di Locri sospende il decreto di ordine di esecuzione per la carcerazione, e Raffaele Rando', un 29enne di Caulonia, finisce dietro le sbarre, nella Casa circondariale di Locri. Già noto alle forze dell'ordine, è stato tratto in arresto dai militari dell'Arma della stazione di via Carlo Alberto dalla Chiesa. Riconosciuto colpevole di abusivismo edilizio, dovrà espiare un pena di 14 mesi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook