Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Ex cinema Orchidea, iter a rilento
REGGIO

Ex cinema Orchidea, iter a rilento

bene confiscato, ex cinema orchidea, reggio, Reggio, Calabria, Archivio
Ex cinema Orchidea, iter a rilento

Nella prima versione degli interventi dei “Patti per il Sud” non c’era. Poi è stato stralciato il recupero dell’ex Roof Garden ed è entrato l’ex cinema Orchidea. Un immobile confiscato alla ’ndrangheta e che a maggio scorso è stato acquisito al patrimonio dell’Ente. Il Consiglio ha preso atto del trasferimento di dall’Agenzia dei beni confiscati. Dopo il via libera alla rimodulazione e l’ok del ministero il Comune ha stanziato 4 milioni di euro. Bene tutto ma i tempi di riqualificazione di questo immobile sulla via marina che si presenta in pessime condizioni quali saranno?

Rispondere è difficile ma è sicuro che ci vorrà tanto tempo: al momento si è nella fase della verifica e dello studio di fattibilità degli interventi di riqualificazione. «Si tratta di un bene vincolato posto al centro della città e quindi – ci ha spiegato il vice sindaco Armando Neri – non vogliamo fare passi falsi che poi comprometterebbro i successivi step realizzativi dell’opera».

L'articolo completo nell'edizione in edicola della Gazzetta del Sud.

Clicca qui per acquistare la tua copia digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook