Lunedì, 22 Ottobre 2018
MELITO PORTO SALVO

Incidente sul lavoro, amputata la gamba a un operaio

amputazione, incidente sul lavoro, melito porto salvo, operaio, Reggio, Calabria, Archivio
Incidente sul lavoro, amputata la gamba a un operaio

MELITO

Drammatico incidente sul lavoro in un cantiere ai margini del greto della fiumara Sant’Elia. L’esplosione di un attrezzatura meccanica, probabilmente un compressore, ha travolto un operaio, S.E., 49 anni, originario di Gela (Caltanissetta), provocandogli l’amputazione di una gamba. La drammatica sequenza si è svolta sotto gli occhi atterriti degli altri lavoratori.

Il coraggio e lo spirito di iniziativa mostrati da questi ultimi ha probabilmente salvato il collega, a cui è stato applicato un improvvisato laccio emostatico appena sopra il ginocchio dell’arto ferito, tamponando così la copiosa emorragia in atto. Il successivo intervento del servizio 118, sopraggiunto a tempo di record, ha permesso di stabilizzare la situazione del ferito, trasportato agli ospedali Riuniti di Reggio Calabria, dove è stato immediatamente portato in sala operatoria.

Leggi l'intero articolo nell'edizione digitale o in edicola

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X