Mercoledì, 26 Settembre 2018
FIRENZE

Esplosione in caserma, muore un artificiere reggino

artificiere giovanni politi, firenze, morto, Reggio, Archivio
Esplosione in caserma, muore un artificiere reggino

E’ un artificiere di Reggio Calabria il poliziotto morto nell’incendio divampato oggi pomeriggio nella caserma Fadini di Firenze. Giovanni Politi, 51 anni, sovrintendente, aveva appena terminato il suo servizio allo stadio Artemio Franchi e stava presumibilmente riponendo la propria attrezzatura nell’armeria. Indagini sulle origini dell’incendio. I locali in cui si è sviluppato il rogo sono stati posti sotto sequestro.

Tutti i dettagli nell'edizione in edicola

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X