Lunedì, 24 Settembre 2018
ELEZIONI POLITICHE

Non passa in Calabria candidato M5S ex massone

bruno azzerboni, m5s, massoneria, Reggio, Messina, Calabria, Archivio
Non passa in Calabria candidato M5S ex massone

Bruno Azzerboni, il candidato espulso dal Movimento 5 Stelle perché iscritto in passato alla massoneria, non ce l'ha fatta ad essere eletto. Candidato nel collegio uninominale al Senato a Reggio Calabria, Azzerboni (ordinario di Elettrotecnica all'Università di Messina) è giunto secondo ottenendo 77.441 voti, pari al 35,48%, dietro al candidato del centrodestra Marco Siclari con 53.559 voti e il 24,54%. Azzerboni comunque aveva annunciato che se eletto si sarebbe dimesso

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X