Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Incendiata l'auto del sindaco di Camini
CAMINI

Incendiata l'auto del sindaco di Camini

alfarano, incendio, Reggio, Calabria, Archivio
Camini, si tinge di giallo l’aggressione del sindaco

Grave gesto intimidatorio la notte scorsa a Camini, centro in provincia di Reggio Calabria. dove qualcuno ha incendiato l'auto della moglie del sindaco Pino Alfarano ma in uso al primo cittadini. 
I malviventi, intorno alle due, hanno raggiunto via Nuova, dov'era parcheggiata la Mini Cooper, l'hanno cosparsa di benzina ed hanno appiccato il fuoco, 
Ad accorgersi dell'incendio lo stesso Alfarano che è sceso in strada ed ha domato le fiamme,  utilizzando sabbia ed acqua, con l'aiuto di un vicino. 
Sul posto sono intervenuti i militari dell’Arma e i vigili del fuoco che hanno accertato la natura dolosa dell’incendio.Solidarietà è stata espressa dal sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, al primo cittadino di Camini, Giuseppe Alfarano, "colpito nella notte da un grave atto intimidatorio". "Vorrei che il mio sostegno - ha affermato Falcomatà - incondizionato giungesse al sindaco Alfarano. I criminali che hanno compiuto questo vile atto, con chiaro intento intimidatorio, ai danni del primo cittadino di Camini, non devono riuscire nel proprio losco intento di pregiudicare il cammino amministrativo intrapreso da Alfarano. Le istituzioni e la società civile - ha aggiunto il sindaco di Reggio - devono fare scudo attorno a chi lavora con onestà e trasparenza, ed è per questo che invio ad Alfarano la mia personale vicinanza e solidarietà e quella di tutta l'istituzione che mi onoro di rappresentare, spronandolo a proseguire la strada intrapresa"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook