Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Palmi, su Monte Sant’Elia e Marinella c'è il “sì” in conferenza dei servizi
RISCHIO IDROGEOLOICO

Palmi, su Monte Sant’Elia e Marinella c'è il “sì” in conferenza dei servizi

Gli interventi urgenti per il rischio idrogeologico. Servirà un monitoraggio della stabilità del pendio

È arrivato ieri il parere favorevole della conferenza dei servizi in merito «ad ogni atto di autorizzazione, intesa, concessioni, licenze, pareri, concerti, nulla osta e assensi, necessari alla realizzazione dei lavori di “Interventi urgenti di mitigazione del rischio idrogeologico in località monte Sant’Elia e Marinella”».
A dare il via libera la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la Citta Metropolitana di Reggio Calabria e la Provincia di Vibo Valentia, che ha espresso parere favorevole con prescrizioni di carattere esecutivo; la Regione Calabria- Dipartimento Tutela dell’ambiente Settore Valutazioni ambientali, che ha espresso parere di valutazione di incidenza favorevole con prescrizioni di carattere esecutivo ed accorgimenti tecnici e organizzativi dell’attività di cantiere; l’Autorità di Bacino distrettuale dell’Appennino meridionale ha espresso parere di compatibilità, con la prescrizione di aggiornare la progettazione esecutiva mediante la predisposizione di un piano di monitoraggio delle condizioni di stabilità del pendio oggetto di intervento e delle aree poste a monte; la Città Metropolitana di Reggio Calabria-Settore 10 Pianificazione ambiente leggi speciali, che ha espresso parere favorevole; la Regione Calabria-Dipartimento 8 Agricoltura e Forestazione, Difesa del Suolo, che ha espresso nulla osta, con prescrizioni di carattere esecutivo, nei soli riguardi forestali e idrogeologici.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook