Venerdì, 18 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
TRIBUNALE

Reggio Calabria, chiusure a raffica di Ortopedia: Brancati e Calabrò davanti al gup

di

Si terrà oggi la prima udienza preliminare davanti al gup di Locri per Giacomino Brancati e Domenico Calabrò, il primo nella qualità di commissario straordinario presso l’Asp di Reggio Calabria e poi direttore generale della stessa azienda, il secondo nella qualità di direttore del Dipartimento area ospedaliera dell’Asp di Reggio Calabria. Identificate quali persone offese la Regione Calabria, l’Asp di Reggio Calabria, nonché 195 soggetti privati, tutte «persone ricoverate presso l’ospedale spoke di Locri per cure ortopediche e trasferite un secondo tempo presso altre strutture sanitarie della provincia e/o regione».

Nei confronti dei due indagati la Procura di Locri, in particolare, il sostituto procuratore Ezio Arcadi, nella richiesta di rinvio a giudizio, contesta, a vario titolo, tre reati.

La versione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook