Martedì, 22 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
IL FURBETTO

Reggio, "dimentica” le scadenze fiscali e scatta un sequestro da 158mila euro

Scoperto un furbetto del Fisco. Un imprenditore reggino, operante nel settore del commercio al dettaglio di giochi e e giocattoli, è stato colpito da un provvedimento di sequestro di beni, per un valore di 158.000 euro, per omesso versamento di ritenute fiscali.

Ad eseguire il decreto di sequestro preventivo sono stati i militari del comando provinciale della Guardia di finanza che hanno condotto le indagini patrimoniali.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook