Mercoledì, 21 Novembre 2018
IL PROCESSO

Reggio, il pentito Zappia sull'omicidio Canale: "Ucciso per recuperare il territorio"

di
delitto Canale, dichiarazioni Zappia, oppido mamertina, pentito omicidio Canale, verità omicidio Canale, Diego Zappia, Giuseppe Canale, Reggio, Calabria, Cronaca

Poche pagine dai contenuti devastanti per il primo verbale con le dichiarazioni del neo pentito Diego Zappia, il 33enne di Oppido Mamertina arrestato per aver avuto un ruolo nel delitto di Giuseppe Canale.

Zappia è a processo per aver "ordinato/proposto ai killer di effettuare l’omicidio dietro il pagamento di 10.000 euro (poi divenuti 3.000 euro) nonché fungendo da garante del pagamento del commesso dovuto".

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X