Mercoledì, 21 Novembre 2018
RISCHIO PARALISI

Rifiuti, il sistema di Reggio è rallentato: l'intera filiera resta in affanno

di

A Reggio non è proprio paralisi, ma i ritmi della filiera rifiuti sono decisamente rallentati. Fino a martedì l'impianto di trattamento di Sambatello di fatto non ha potuto operare, era saturo. Da mercoledì qualcosa comincia a muoversi.

Poche tonnellate di scarti lasciano i capannoni diretti alle discariche di Crotone e Cosenza, e di conseguenza lo stabilimento non può accogliere i rifiuti che arrivano dal territorio. Ieri sono uscite circa 70 tonnellate, ne sono entrate di più.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X