Lunedì, 25 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gioia Tauro, il nuovo ponte pronto ad accogliere l'alta velocità
INFRASTRUTTURE

Gioia Tauro, il nuovo ponte pronto ad accogliere l'alta velocità

di
alta velocità, fiume petrace, gioia tauro, nuovo ponte, rfi, Reggio, Calabria, Cronaca
Ponte fiume Petrace

Il nuovo ponte ferroviario sul fiume Petrace, che corre a Sud del centro abitato, è una realtà. Un’opera imponente, che supera il corso d’acqua e la vallata tra i territori di Gioia e Palmi, prevista nell’ambito dell’impegnativo progetto dell’alta velocità che sta mettendo a punto Rfi per adeguare il percorso del doppio binario all’impiego e all’utilizzo di convogli viaggiatori che dovranno ridurre notevolmente i tempi di percorrenza, e quindi le distanze, tra il Sud e Nord Italia.

Il nuovo ponte considerato un “gioiello della tecnica e dell’ingegneria ferroviaria” ospita un doppio binario che corre all’altezza di oltre quaranta metri dal greto del corso d’acqua con uno sviluppo complessivo di circa 250 metri. L’opera si distingue dagli altri ponti adiacenti che caratterizzano la vallata del Petrace alle porte di Gioia Tauro per il suo sviluppo nel rispetto della curva a grandissimo raggio che segue i nuovi binari in uscita e in entrata dalla stazione di Gioia Tauro, proprio per poter garantire il mantenimento della massima velocità.

Leggi l'articolo completo su Gazzetta del Sud - edizione Reggio in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook