Martedì, 15 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
LA DENUNCIA

Veleno nei croccantini per cani, a Siderno paura per i randagi

di

Secondo una denuncia presentata ai carabinieri dai responsabili dell’ Ente nazionale protezione animali c’è qualche sprovveduto che ha usato del veleno per uccidere un gruppo di cani randagi che stazionano nella rotonda al termine di via dei Colli , incrocio con via Macrì e strada provinciale per Siderno superiore.

In effetti i carabinieri della stazione di Siderno stanno indagano sul ritrovamento, nei giorni scorsi, di veleno presumibilmente destinato ai sei cani randagi che in effetti stazionano presso la rotonda in questione. I volontari dell’Enpa avrebbero trovato sull’asfalto e dentro ciotole residui di cibo per cani (croccantini, carne, riso e altro) mischiato a veleno, verosimilmente lumachicida, e dopo aver allertato i vigili urbani che hanno sequestrato le ciotole e il loro contenuto per le analisi, hanno sporto regolare denuncia contro ignoti.

L'articolo completo nell'edizione odierna della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook