Sabato, 19 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
LO SMOTTAMENTO

Frana a Sant'Anna di Seminara, torrente Torbido ostruito: "Nessun rischio"

di

Fronte frana di Sant’Anna di Seminara: l’allarme lanciato dai sorveglianti idraulici, da giorni impegnati a monitorare il torrente Torbido che scorre a valle dello smottamento, e condiviso dal sindaco Arfuso si è rivelato fondato.

La squadra RC1 di Calabria Verde, composta dall’ufficiale Giuseppe Pavia e dai sorveglianti Antonino Panetta e Antonino Pronestì, in una scheda di segnalazione urgente aveva infatti avvertito che in caso lo smottamento non si fosse arrestato, con il terreno che continua a scivolare verso l’alveo, si sarebbe potuta creare un’ostruzione al normale deflusso delle acque.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Reggio della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook