Sabato, 20 Aprile 2019
stampa
Dimensione testo
LA RICHIESTA

Allarme discariche a Gioia Tauro, serve 1 milione per bonificare la Ciambra

di
1 milione, ciambra, discariche gioia tauro, Reggio, Calabria, Cronaca
Necessaria una bonifica della zona

Nel quartiere-ghetto Ciambra è stato possibile avviare i lavori di rifacimento della strada e di ripristino del sistema fognante sulla base di un contributo regionale per il quale si era speso anche il Prefetto di Reggio Calabria, ma per i rifiuti accatastati nella zona «si rende necessario – ha spiegato ieri dopo una riunione in Prefettura, la terna commissariale che guida l’ente – un interessamento finanziario della Regione per la bonifica di quel territorio, tenuto conto che, in base ad alcune stime, occorrerebbe almeno 1 milione di euro per le attività di caratterizzazione e successivo smaltimento dei rifiuti indifferenziati secondo le modalità di legge, nell’assoluta impossibilità che vi provveda il Comune di Gioia Tauro, in condizione fallimentare».

All’incontro in Prefettura, convocato sia per discutere del servizio scuolabus che della complessa problematica di ordine igienico-sanitario ambientale del quartiere Ciambra, hanno partecipato, oltre ai commissari straordinari del Comune di Gioia, i rappresentanti della Città Metropolitana, il delegato del Garante regionale per l’Infanzia, i rappresentanti delle forze dell’ordine e dell’Asp.

Leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – edizione Reggio in edicola oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook