Giovedì, 25 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sorpreso a tagliare piante all'interno del parco d'Aspromonte: arrestato
CARABINIERI

Sorpreso a tagliare piante all'interno del parco d'Aspromonte: arrestato

Nell’ambito di un servizio di controllo straordinario del territorio finalizzato alla repressione dei reati ambientali, i  carabinieri forestali della stazione Parco di Oppido Mamertina, assieme ai militari della locale stazione carabinieri e a quelli dello squadrone eliportato cacciatori di Vibo Valentia, hanno arrestato in flagranza di reato G.R., 54enne di Santa Cristina d’Aspromonte, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo è stato sorpreso in località Vono, agro di Oppido Mamertina all’interno del Parco Nazionale d’Aspromonte, a tagliare e a caricare sul proprio autocarro senza autorizzazione delle piante di leccio. Al momento dell’intervento, i militari operanti hanno trovato 192 piante tagliate.

L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook