Venerdì, 24 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Droga in auto, arrestati due fratelli a Rosarno

arresto droga, carabinieri reggio calabria, droga reggio calabria, Salvatore Scattareggia, Vincenzo Scattareggia, Reggio, Calabria, Cronaca
Vincenzo Scattareggia (sx) e Salvatore Scattareggia (dx)

A Rosarno, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, i carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato, i fratelli Vincenzo Scattareggia di anni 41 e Salvatore Scattareggia di anni 36, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, i carabinieri, all’esito di una prolungata perquisizione locale eseguita in un capannone nella disponibilità dei due fratelli, hanno rinvenuto nel bagagliaio di un’autovettura a loro in uso, circa 2.5 kg di marijuana contenuta in sacchi termo-sigillati di cellophane.

La droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro penale. Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati tradotti presso la loro abitazione, in regime di arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook