Sabato, 19 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
IL CASO

Reggio, interdittiva antimafia alla lavanderia dell'Asp ma la ditta prosegue nel servizio

asp reggio calabria, Reggio, Calabria, Cronaca
Prefettura di Reggio Calabria

Anche il servizio di fornitura, noleggio e lavaggio della biancheria destinata alle strutture reggine dell'azienda sanitaria provinciale reggina sarebbe "inquinato" dalla 'ndrangheta.

La prefettura ha emesso una interdittiva antimafia nei confronti della ditta che eroga il servizio ma l'Asp ha deciso di proseguire con la stessa azienda perché le attività non possono essere interrotte e in attesa della nuova gara ha scritto alla stessa prefettura sollecitando interventi straordinari sull'azienda in attesa del nuovo gestore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook