Sabato, 20 Aprile 2019
stampa
Dimensione testo
FONDI

San Ferdinando, arriva il decreto di finanziamento per la rimozione delle macerie

di
decreto di finanziamento, rimozione macerie, san ferdinando baraccopoli, Reggio, Calabria, Cronaca
La baraccopoli di San Ferdinando

La notizia è giunta nel tardo pomeriggio di ieri: la Prefettura di Reggio Calabria, guidata da Michele di Bari, ha comunicato al sindaco di San Ferdinando, Andrea Tripodi, l'arrivo del finanziamento per la rimozione della montagna di detriti presenti nella zona che ospitava l'ex baraccopoli dell'area industriale.

Una notizia importante che fa tirare un sospiro di sollievo all'amministrazione del piccolo centro dell'area portuale, che non aveva la possibilità economica per effettuare un tipo di lavoro del genere.

«Siamo molto contenti - ha dichiarato il sindaco di San Ferdinando, Andrea Tripodi, nella giornata di ieri - abbiamo appena ricevuto la comunicazione da parte dei funzionari della Prefettura di Reggio Calabria dell'arrivo dei 350 mila euro del finanziamento da parte del ministero dell'Ambiente per la rimozione dei detriti dell'ex ghetto dei migranti dell'area industriale. Adesso potremo passare alla fase operativa».

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Reggio in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook