Domenica, 21 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
5 APPARTAMENTI

Villa San Giovanni, apprensione per l'emergenza furti: raid notturno nel rione Cannitello

di

È allarme sicurezza a Villa San Giovanni: preso di mira il quartiere Cannitello, ancora semideserto, e svuotate in pochi giorni una decina di case al mare. I primi furti tra il 25 aprile e l'1 maggio: tre le case svaligiate, con refurtiva di poco valore ma tanti danni agli immobili.

Ieri mattina l'altra scoperta: presumibilmente nella notte tra mercoledì e giovedì, infatti, i ladri hanno preso di mira ben cinque appartamenti (in tre sono riusciti ad entrare e in due no), tutti con ingresso anche lato mare e tutti in pieno centro a Cannitello. Case tutte confinanti e abitate soltanto nei mesi estivi, ma poste in una zona molto frequentata, tra le piazzette del borgo marinaro, di fronte ad abitazioni regolarmente abitate tutto l'anno.

Stessa banda, con molta probabilità; stesse dinamiche tra il primo gruppo di furti e il secondo: i ladri (per forza più di uno dalla ricostruzione dei fatti) entrano lato mare ed escono usando la stessa via. Conoscono bene la zona tanto che si muovono tra i diversi appartamenti con disinvoltura, saltando anche da un immobile all'altro.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook